Ecco il sistema Holz100

Holz100 avvolge gli abitanti con la magia autentica degli alberi. Esso crea un involucro edilizio che favorisce la salute dell'uomo e che dona energia vitale. Il sistema si basa al 100% su legno di conifera austriaco completamente naturale, tagliato secondo le fasi della luna e proveniente da foreste gestite in modo sostenibile. Holz 100 significa al 100% privo di additivi protettivi e colle; al loro posto Holz 100 punta sui meccanismi naturali di funzionamento del legno.

Qui dentro si nasconde la magia inalterata degli alberi

L'impiego di un solo materiale

Holz100 si basa esclusivamente sulla risorsa rinnovabile legno. La parete massiccia viene creata grazie a collegamenti meccanici con pioli in legno. Non vengono impiegati colle o metalli, sostanze chimiche velenose o additivi protettivi del legno.

Il legno al momento giusto

Il sistema Holz 100 si basa al 100% sul legno e garantisce  una durabilità dell’edificio per generazioni. Questo è possibile solo impiegando il legno  al momento giusto. Il nostro legno, tagliato secondo le fasi lunari,  non viene infatti attaccato dai parassiti, ha una maggior densità e perciò dura  in modo naturale molto di più  rispetto al legno ottenuto secondo una gestione convenzionale. Rassicurati da queste caratteristiche,  possiamo rinunciare a velenosi additivi di protezione non più necessari.

Abitare in un ambiente sano

Il sistema Holz100 è al 100% privo di sostanze chimiche per l’edilizia velenose  . Ancora meglio: con Holz100 il legno massiccio -senza dar luogo a emissioni di gas nocivi, ma creando un ambiente sano e rigenerante – ti avvolge come una seconda pelle. La casa Holz 100 è il miglior presupposto per un sonno profondo e sano e per una vita attiva e dinamica, piena di energia e allo stesso tempo rilassata.

Record mondiale nell'isolamento termico

Messo a disposizione dalla natura, il legno isola dal calore, o lo accumula,o lo  attenua ma  sempre in modo perfetto, così che ogni casa in legno può diventare un’oasi di benessere, a condizione però di lavorare questo materiale senza alterarlo. Il sistema  Holz100 isola il doppio del legno massiccio o incollato, detiene addirittura il record mondiale nell’isolamento termico. Ciò rende possibili abitazioni autosufficienti dal punto di vista energetico e case passive – tutto questo senza isolamento e senza ricorrere a complicate tecniche di costruzione.

Resistenza al fuoco

Una fiamma di 900-1000 °C per 150 minuti non può compromettere la resistenza statica dei nostri edifici. Con queste prestazioni il sistema Holz100 supera di gran lunga  ogni prescrizione sulla resistenza al fuoco, assicurando una sicurezza da 3 a 5 volte superiore rispetto al calcestruzzo armato, alle pareti in mattoni e ad altri edifici in legno di tipo tradizionale. Holz 100 garantisce  fino a un REI 120 min ( F90 secondo le norme DIN).

Isolamento acustico

Il rumore fa ammalare: nella costruzione delle case è perciò importante “progettare” nel contesto complessivo anche  il silenzio. Holz 100 con pareti a doppio guscio e adeguati solai offre soluzioni ampiamente soddisfacenti le prescrizioni sull’isolamento acustico.

Sicurezza antisismica

Le case Holz100 in Giappone hanno superato indenni numerosi eventi sismici, tra cui il tremendo terremoto Tohoku del 2011 (magnitudo 9,0), responsabile del disastro di Fukushima. Il sistema Holz 100, con pareti tenute insieme da pioli, non è assolutamente rigido secondo la terminologia della  statica delle costruzioni, ma possiede una grande flessibilità, da cui deriva una eccezionale resistenza ai terremoti.

Schermatura delle radiazioni elettromagnetiche

Holz 100 scherma quasi completamente le radiazioni elettromagnetiche ad alta frequenza, per esempio quelle di antenne per telefonia mobile. Esso crea così per i propri abitanti un alloggio schermato ma con il mantenimento di tutti gli effetti positivi del campo magnetico terrestre. Una casa Holz100 è un’oasi di distensione, protetta  in modo naturale.

Tempi brevissimi di costruzione

Grazie a un alto grado di prefabbricazione e a una tipologia costruttiva “a secco”, i tempi di costruzione sono estremamente ridotti. Una casa familiare è in genere finita al grezzo e messa  al coperto dopo solo un giorno. Non c’è umidità di costruzione e non c’è formazione di muffa. I conseguenti costi di cantiere vengono minimizzati , aiutando così a risparmiare risorse. Un altro esempio: l’hotel “Forsthofalm” a sette piani con piscina sul tetto fu terminato in soli 3 mesi  chiavi in mano  nel salisburghese in Austria.

Il legno come impianto naturale di climatizzazione

Il legno rende possibile avere in casa un caldo piacevole in inverno e un gradevole fresco  d’estate.  Grazie alla sua grande massa, Holz100 equilibra gli sbalzi di temperatura e di umidità: un impianto di climatizzazione unico, che regola il comfort in modo naturale e che si basa su legno puro, senza manipolazioni o trattamenti particolari. La calda temperatura superficiale delle pareti in legno rende in molti casi superfluo il riscaldamento. E provvede così non solo a un clima piacevole, ma abbassa anche i costi di esercizio della casa.

Pareti che respirano

Le pareti Holz 100 sono traspiranti e a tenuta d’aria allo stesso tempo. Questa combinazione consegue dalla costruzione delle pareti con un solo materiale: legno al 100% allo stato naturale. Thoma dà una garanzia di 50 anni contro la formazione di muffa e di acqua da condensa.

Molteplicità e individualità

Sulla base della progettazione individuale e dei desideri del Committente, la ditta Thoma redige un preciso dimensionamento delle strutture in legno. Grazie a  macchinari a controllo numerico, non si pongono confini alla libertà creativa: moderne combinazioni legno-vetro, tradizionali costruzioni in legno massiccio, asili secondo la pedagogia steineriana con disposizione asimmetrica delle finestre… Holz100 rende tutto possibile.

Pronti per l'era post fossile

Produzione ed esercizio delle case Holz100 sono ottimizzati per rendere gli edifici estremamente durevoli. Le case Holz100 vengono prefabbricate in impianti che lavorano con l’energia del sole. Il processo di produzione è perfezionato secondo il ciclo della materia prima, generando  solo un minimo di rifiuti, che poi vengono impiegati per la produzione di energia  nelle  centrali termiche a servizio degli impianti. Il consumo di energia per la produzione degli elementi del sistema Holz100 è in ogni caso molto inferiore rispetto a quella necessaria per il cemento, i mattoni o legno Xlam.

Corrente

Guarda tutti gli articoli
Thoma Holz
Thoma Holz